lunedì 10 marzo 2014

fa scolpire la vagina di sua moglie sulla sua tomba

scolpire vagina moglie tomba
Ci sono delle storie talvolta che per quanto sono assurde si scoprono poi essere vere. L’ultima in ordine di tempo appartenente a questa categoria è senza dubbio  quella di Milan Marinkovic, un camionista in pensione serbo che con una idea alquanto bizzarra ha reso il mausoleo della moglie una vera e propria attrazione: vi ha scolpito in evidenza la vagina della defunta.
Non stiamo assolutamente scherzando: la donna è morta tre anni fa e l’uomo assicura che sia stato suo espresso desiderio che la sua parte “più nobile” apparisse sopra la sua tomba. Ora, ovviamente non ha le prove per dimostrare che non sia stata una sua idea, ma se così fosse realmente, va detto che la signora Milena, che Dio l’abbia in gloria, doveva essere davvero una donna straordinaria e divertente per fare una richiesta del genere. Alla base di questa particolare scultura, vi sarebbe il desiderio della donna di fare in modo tale che il marito non cercasse altre donne. Ecco cosa racconta il pensionato:
La maggiore difficoltà è stata trovare uno scultore, perché tutti si rifiutavano considerando la cosa blasfema. Ora che è stata completata mi piace. E in questo modo, a parte le ultime volontà di Milena, sarà sempre con me.
Quel che è certo è che la signora non verrà ricordata solo dal marito ora, ma da buona parte del mondo intero che leggendo di tutto ciò difficilmente potrà dimenticare l’accaduto. Il bello della questione è che non tutti ad un primo impatto comprendono la natura della scultura, ovvero che sia una vagina. E lungi dal voler capire se sia un bene o un male, va detto che tutto ciò si rivela divertente. Basti pensare al primo commento del fratello della defunta al cognato:
Bello quell’uccello che hai fatto scolpire sulla tomba, ma mi spieghi perché ha una spaccatura nel mezzo così larga?.
Solo questo varrebbe l’intera notizia.
Screenshot | NewsFixnow
fonte: www.cooletto.com

1 commento: