venerdì 3 maggio 2013

mi deposito


tarattatatatà


tarattatatatà, tarattatatatà, tarattatatatà,

corona di fiori, corona d'alloro, Fabrizio Corona che non perdona, chi se ne frega!!
Belen, belin, belom, din don, campane a festa, campane a lutto,

ricercatori, megalomani imperatori, mistificatori, mentitori, galoppini così cretini,
cassa integrati, disoccupati, disaddati, diseredati,
lavoratori in nero, lavoratori in rosso, lavoratori in bianco, fannulloni, finti invalidi, finti soldi
clochard alla stazione, clochard abbandonati, clochard congelati,

tarattatatatà, tarattatatatà, tarattatatatà,

mi scappa da vivere, mi scappa da ridere, mi scappa la cacca,
quì va tutto in vacca,
cibi e vini taroccati, visi taroccati, tarocchi, pistacchi e pidocchi,

e gli immigrati sempre spiaggiati,
via gli ebrei, via gli africani, via i cinesi, via i rumeni, via gli albanesi, via i padani,
via le mani dal culo,

beni culturali, beni confiscati, beni immobili,
quante spatuzze hai? Tante. Voglio le tue spatuzze e tutto lo spatuzzaro,

tarattatatatà, tarattatatatà, tarattatatatà,

e guarda come sono messa, un pò dimessa,
ma faccio una promessa a me stessa, farò la brava.
Fammi una foto, ooopss, mi sono mossa!!

che c'è di nuovo? Mille morti sul lavoro all'anno,
festeggiamo il capodanno!
Anno nuovo, vita nuova, scatola nera nuova,

buco nei calzini, buco dell'ozono, buco del culo,
e poi le veline, le letterine, le meteorine, le gieffine, le passaparoline,
le candeline, le figurine, le manine,

tarattatatatà, tarattatatatà, tarattatatatà,

la strategia della prigione, dell'evasione,
dell'integrazione, dell'opinione, della depressione, della deculturazione
la libertà, l'onestà, l'onorabilità, la verginità, la maggiore età,
la strategia della fessura, dell'apertura, della chiusura,
chiuso per ferie, chiuso per cessata attività,

la strategia ia ia ia ia,
è solo mia ia ia ia ia,
è un porno-shop,
è tutto un pop,
e per concludere...
chi finge di essere pazzo,
chi da tempo immemorabile si è rotto il cazzo,
chi non sopporta i rumori del Palazzo,
chi all'ennesima storia di trans si è gettato sotto un tram.

Tarattatatatà, tarattatatatà, tarattatatatà

19 dicembre 2009

Nessun commento:

Posta un commento