venerdì 20 dicembre 2013

l'orrore non avrà mai fine

L'EUROPA, L'OMS E LA SESSUALITA' DEI BAMBINI. LA SCOMPARSA DI 2500 MINORI NEL 2013 IN ITALIA


di Claude Panzeri

L'annientamento dei valori etici, conquistati con fatica dall'umanità è in atto da secoli. Tra i principali obiettivi dei poteri dementi al controllo delle società umane, figura la distruzione della cellula familiare che trasmette grazie all'educazione le regole fondamentali, è stato prioritario.
Tramite organizzazioni come il Tavistock Institute di Londra devoluto essenzialmente allo studio delle manipolazioni di massa sin dal 1946, una perfida strategia è stata elaborata per distruggere le famiglie.
L'assenza del padre impegnato fino all'esaurimento per portare il pane a casa e da pochi decenni l'allontanamento anche della madre per i stessi motivi, lo smantellamento della scuola pubblica; lasciano i nostri figli soli davanti alla TV, in media più ore ogni giorno. Con le tecniche di controllo mentale sono letteralmente ipnotizzati dalle emissioni messe in onda ed assorbiscono indifesi le informazioni anche subliminali destinate a renderli remissivi, passivi ed incapaci di riflettere ed agire.
La sessualità della coppia donna - uomo nel quadro di un unione a lungo termine è sacra. La purezza dei coniughi prima della procreazione consente l'arrivo tra di noi di anime potenti in grado di fare evolvere l'umanità. Ecco perché i nostri bambini sono avviliti, pervertiti sin dalla piccola infanzia da cartoni animati tutt'altro ché innocenti ed altre mostruosità messe in ondaButtate i televisori, non pagate più il canone della Rai.
Accettiamo di vivere più modestamente ancora. La vera ricchezza è il tempo dedicato a loro, non quello passato a lavorare come bestie per offrirle i futili prodotti della società di consumo.
Sappiamo quale orrenda fine fanno una parte dei 2.500 minori scomparsi in Italia nel 2013. Finiscono nelle mani dei trafficanti di esseri umani e di organi e dei pedofili, dal Vaticano alla città militare di Cecchignola ed altri mostri dedichi a culti sacrificali ché ci danno brividi solo a nominarli, nei quali i bambini sono stuprati, seviziati, torturati e uccisi. Loro sangue Puro e Sacro è bevuto e su la loro pelle innocente si scrivono le bolle papali. Leggete la biografia di Aleister Crowley, massone del 33simo grado, satanista e pedofilo, pubblicata dopo la sua morte, dove confessa di aver sottoposto bambini, preferibilmente maschietti di meno di 7 anni, a questi ignobili trattamenti durata anni, impunemente! Tutti questi mostri ancora viventi dovranno rendere conto all’umanità, prima ancora che Dio annienti le loro anime nere. In tanto, rafforzati dal nostro immobilismo ed il manco di coraggio vigente, "preparano", con l'obliquità della legge europea le loro future vittime innocenti.
Rimbaud scriveva (più o meno, scusate): L'insopportabile, è che nemmeno l'insopportabile è insopportabile. Fino a quando sopporteremo prima di agire tutti di concerto?
Occupiamo i palazzi del potere, senza sosta, a turni, fino alla resa dei politicanti complici di questi orrori, fino al ripristino della Sovranità del Popolo! Mandarli a casa sarebbe troppo comodo, da traditori della Nazione, debbono essere giudicati e rinchiusi.

Pubblicato da Gianni Lannes

fonte: fintatolleranza.blogspot.it

Nessun commento:

Posta un commento