domenica 4 settembre 2011

scendo un attimo


giù, giù, verso l'interno,
sempre più giù, fino all'inferno,
non è vero che si muore dal caldo: è sempre inverno.
Non è pregiata la mia pelle,
è chiara, coperta sovente da una maglietta XXL

3 commenti:

  1. ahahah... questa mi ha proprio messo di buonumore :D
    Ciao!!

    RispondiElimina
  2. beh somiglia molto bene a come mi sento. ma è fin troppo ironica. io ironia zero.

    RispondiElimina