giovedì 18 giugno 2015

ripeti con me



la scia non è una frase rimata di una poesia, non è fonte farcita di fantasia, non è una forma di superstizione e nemmeno pura immaginazione, la scia se la respiri costantemente, ti fotte il polmone, semplicemente.
Per chi fosse in preda alla confusione, colgo l'occasione per ribadire che ogni cosa è ripetizione. Perché essere servo dell'omologazione quando puoi esserne il padrone!?
E' perfetto se ribalti il concetto.
Funziona meglio se gli dai un taglio.

1 commento:

  1. chi afferma di non essere omologato, lo è più degli altri

    RispondiElimina