SOSPESI PER TERRA - Blogger bocche piene di libertà, bla bla bla bla, utenti che gravitano nella generosità, da da da da, aperti al confronto e ad ogni sorta di cambiamento, esibizionisti, buonisti, ambientalisti di sfondamento, automatico complimento. Se si apponesse con dinvoltuuuuura un diverso commento da bocciatuuuuuura non inerente all'argomento si rischierebbe una denuncia per scarso attaccamento, altro che sgomento, non abbiate pauuuuura, è un modo come un altro di perdere tempo, se mi guardate con sospetto non nascondetevi sotto il letto, prometto che sarò più buffona di Rigoletto. Blogger senza inibizione e difficoltà ti manda a va va va va, utenti saccenti che sa sa sa sa, intonano lo stesso ritornello la la la la, coraggio fabrax, abracadabra, esponi la formuletta che sai: "me la dai?" Ai confini dell'avere: "me la faresti vedere?" Per accontentare l'ippocampo, stampo e giunge in un lampo, guardo e non mi smagro, squadro una cornice senza quadro, non mi pongo quale sia il senso del peccato, giusto o sbagliato, non tutto è oro colato, non pregiudica un bene amato, se mi spengo al diavolo le sensazioni vere o presunte, potrei schiattare domani, se ne laverebbero le mani e i coglioni, non importa siamo di fronte al condominio virtuale, la finzione è la norma. Blogger che sanno l'alfabeto a a a a e poi tornano indietro a a a a, utenti spersi nella città, spiacente non sono di quà.

giovedì 19 febbraio 2015

Leonida: 300 - Marie: 3.000



Ora vi starete domandando:
che cazzo ci fanno due vecchi vestiti sul blog di The Cunilinguist?
I due della foto sono Marie Calvert e consorte e sono una coppia scambista.
Marie Calvert ha 60 anni e negli ultimi 25 anni si è scopata ben 3.000 uomini.

Fino all'età di 28 anni Marie aveva fatto sesso solo con suo marito Barry.
Un giorno suo marito lascia in cucina ua rivista porno che parlava di scambi di coppia.
Barry lancia l'idea a Marie che inizialmente è un po' titubante ma poi ha accettato e non ha più smesso.

Dice Marie:
"non è naturale – continua – dormire per 60 anni con un unico uomo, la vita è sperimentazione".
E cazzo se ha sperimentato: 3.000 cazzi!
"Ho iniziato a contare con quanti uomini avessi dormito, la notte in cui ho fatto sesso con 14 ragazzi diversi. E la mia stima prudente è di 3mila, circa 100 all’anno".

Guardate Marie. Forse è una strafica rifatta? Una famme fatale?
Tutt'altro. Grassoccia, vecchia e nemmeno poi così bella di viso.
Eppure ha preso più cazzi lei di quanti molte di voi riuscirebbero in sette vite.
Non voglio dire che adesso dovete mettervi al casello di Melegnano, spalancare le cosce e chiedere come pedaggio autostradale ad ogni automobilista e camionista di scoparvi (se lo fate però avvisatemi che butto il Telepass e arrivo) ma è solo per ribadire quello che dico da sempre:
ogni donna può godersi i piaceri del sesso e anche in dosi abbondanti.
Basta solo volerlo.
Non occorre siate perfette e bellissime. Marie Calvert ha fatto più sesso di tutte le modelle che hanno sfilato per Victoria's Secrets dalla notte dei tempi ad oggi.
Una donna che ha voglia di scopare e palesa questo desiderio senza troppe menate è il più potente afrodisiaco della terra e conta poco se non avete un fisico perfetto o non siete più giovani.
Quindi se la vostra vita sessuale non è soddisfacente o se scopate poco, non è perché siete troppo magre o troppo grasse o avete la cellulite o siete vecchie:
non scopate perché non volete farlo, perché vi fate condizionare dal pensiero comune.
Mandate affanculo i benpensanti e dateci dentro.

E poi ammiro questa coppia, così come ammiro quelle coppie che vivono la sessualità in modo libero e lo fanno insieme.
Tempo fa conobbi una coppia che viveva il sesso in modo libero, concedendosi piacevoli triangoli e li ho sempre ammirati per questo.
Vero, avere una vita sessuale varia è piacevole ed è necessario sotto certi aspetti, non per tutti ma per molti e avere avventure insieme al proprio partner, magari facendo scambio di coppia o magari frequentando amicizie sessuali lo trovo davvero un bel modo per condividere i piaceri del sesso.
Ma non sono così evoluto: sono uno dei tanti che non si pongono il problema se la propria donna scopa in giro o meno dato che io faccio lo stesso ma...preferisco farlo così, in clandestinità.
Chissà, magari il timore di essere sorpresi o di dover fare tutto di nascosto rende la cosa più intrigante...

Però si, massimo rispetto per Marie, Barry e tutti quelli che condividono il bello della "trasgressione".

fonte: cunny-honey.blogspot.it

ARTICOLO A RIGUARDO

1 commento:

  1. ... a proposito, ecco a voi, due mentecatti...

    https://www.youtube.com/watch?v=X6J0cqQjp_U

    RispondiElimina