SOSPESI PER TERRA - Blogger bocche piene di libertà, bla bla bla bla, utenti che gravitano nella generosità, da da da da, aperti al confronto e ad ogni sorta di cambiamento, esibizionisti, buonisti, ambientalisti di sfondamento, automatico complimento. Se si apponesse con dinvoltuuuuura un diverso commento da bocciatuuuuuura non inerente all'argomento si rischierebbe una denuncia per scarso attaccamento, altro che sgomento, non abbiate pauuuuura, è un modo come un altro di perdere tempo, se mi guardate con sospetto non nascondetevi sotto il letto, prometto che sarò più buffona di Rigoletto. Blogger senza inibizione e difficoltà ti manda a va va va va, utenti saccenti che sa sa sa sa, intonano lo stesso ritornello la la la la, coraggio fabrax, abracadabra, esponi la formuletta che sai: "me la dai?" Ai confini dell'avere: "me la faresti vedere?" Per accontentare l'ippocampo, stampo e giunge in un lampo, guardo e non mi smagro, squadro una cornice senza quadro, non mi pongo quale sia il senso del peccato, giusto o sbagliato, non tutto è oro colato, non pregiudica un bene amato, se mi spengo al diavolo le sensazioni vere o presunte, potrei schiattare domani, se ne laverebbero le mani e i coglioni, non importa siamo di fronte al condominio virtuale, la finzione è la norma. Blogger che sanno l'alfabeto a a a a e poi tornano indietro a a a a, utenti spersi nella città, spiacente non sono di quà.

domenica 6 luglio 2014

circa le adozioni di coppie omosessuali...



Le adozioni alle coppie gay non mi convincono, per una serie di motivi tra i quali il fatto che quei bambini sarebbero probabilmente "ghettizzati" dai coetanei, spinti in tale direzione anche da molti genitori "normali". I bambini non hanno peli sulla lingua, e non ci metterebbero tanto ad additare il compagno che ha "due babbi" o "due mamme"....

Dopo questa premessa, vi chiedo:

Voi preferireste sopravvivere in una capanna, lottando ogni giorno per mangiare qualcosa, in condizioni igienico-sanitarie pessime e con una "speranza di vita" di poco superiore ai 30 anni... oppure forse preferireste avere qualcuno che si prende cura di voi e non vi fa mancare niente, indipendentemente da cosa fa in camera da letto? 

Certo qualcuno osserverà che potremmo risolvere il problema debellando la fame del mondo... ("Se mia nonna avesse le ruote sarebbe una carriola" si dice in Toscana...) ma intanto quanti bambini muoiono ogni giorno? Ve lo dico io: 18.000 al giorno! 

Nel mondo ci sono "solamente" 153 milioni di bambini orfani...


COSA NE PENSATE?
COSA PREFERIRESTE PER VOI? 

Leggi i commenti e partecipa alla discussione QUI 

Alessandro Raffa per nocensura.com 

fonte: www.nocensura.com

Nessun commento:

Posta un commento