venerdì 24 agosto 2012

turbe senili


il ventre molle del folle
si lascia accarezzare...
aaah! Figlio di un dio livore!
La malinconia è il sorriso di un topo
la passione è il lato oscuro del gioco.
Lascio ad altri battere la via
dove la risposta è chiara
altrettanto per quella ignara,
tutto e il contrario di tutto
per dare un senso alla gara.
Perciò vi dico,
prima di scegliere con cura la bara
voglio vivere l'ultima cagnara

3 commenti:

  1. roba informe scritta di getto

    RispondiElimina
  2. le cose scritte di getto son le migliori, senza pensare e ripensare, aggiustare, limare... son così: naturali! :)

    RispondiElimina
  3. il post JULIA KRAHN dell'8 agosto 2011 è stato eliminato.
    Chiedo scusa all'anonimo per lo sbaglio commesso. Non era mia intenzione. Pensavo che la suddetta immagine fosse opera di Julia Krahn.

    KLIK è la rubrica dedicata alla fotografia. Nulla più

    RispondiElimina