SOSPESI PER TERRA - Blogger bocche piene di libertà, bla bla bla bla, utenti che gravitano nella generosità, da da da da, aperti al confronto e ad ogni sorta di cambiamento, esibizionisti, buonisti, ambientalisti di sfondamento, automatico complimento. Se si apponesse con dinvoltuuuuura un diverso commento da bocciatuuuuuura non inerente all'argomento si rischierebbe una denuncia per scarso attaccamento, altro che sgomento, non abbiate pauuuuura, è un modo come un altro di perdere tempo, se mi guardate con sospetto non nascondetevi sotto il letto, prometto che sarò più buffona di Rigoletto. Blogger senza inibizione e difficoltà ti manda a va va va va, utenti saccenti che sa sa sa sa, intonano lo stesso ritornello la la la la, coraggio fabrax, abracadabra, esponi la formuletta che sai: "me la dai?" Ai confini dell'avere: "me la faresti vedere?" Per accontentare l'ippocampo, stampo e giunge in un lampo, guardo e non mi smagro, squadro una cornice senza quadro, non mi pongo quale sia il senso del peccato, giusto o sbagliato, non tutto è oro colato, non pregiudica un bene amato, se mi spengo al diavolo le sensazioni vere o presunte, potrei schiattare domani, se ne laverebbero le mani e i coglioni, non importa siamo di fronte al condominio virtuale, la finzione è la norma. Blogger che sanno l'alfabeto a a a a e poi tornano indietro a a a a, utenti spersi nella città, spiacente non sono di quà.

martedì 3 aprile 2012

il cigno non canta


il cigno non canta,
al massimo è bello ed insignificante
ma col suo simile è dispotico e scostante,
ti tappa la bocca col nastro isolante,
quando è gentile imbraccia il fucile

dimmi perchè il burattino non è mai nascosto
mentre il burattinaio è sempre al suo posto

il segnale principale è che solo la tua morale vale,
quella degli altri la convogli all'ospedale,
nulla di che, tutto normale...
cambi idea, non cambi idea
mantieni l'alta marea... mors tua vita mea

dimmi perchè il burattino non è mai nascosto
mentre il burattinaio è sempre al suo posto

emozione delinquente è buon deterrente
per cancellare il presente... ah! Dolore permanente!
Nemmeno un demente
si comporterebbe così nel peggior ambiente
tutto quello che fai e dici è deprimente

dimmi perchè il burattino non è mai nascosto
mentre il burattinaio è sempre al suo posto

da quando sto con te debbo affrontare il fitto bosco,
mi guardi losco, ripeti quello che già conosco,
non hai sufficiente coraggio per un buon atterraggio,
pessimo personaggio pronto al pestaggio,
spero che tu sia solo un miraggio

dimmi perchè il burattino non è mai nascosto
mentre il burattinaio è sempre al suo posto

anni di evoluzione naturale
ha evidenziato la postura mentale
in cui la sofferenza dell'oggetto
è superficiale rispetto al soggetto,
inganno nel letto

dimmi perchè il burattino non è mai nascosto
mentre il burattinaio è sempre al suo posto

1 commento: